Libri antichi

 

Libri Antichi

Valore, passione, storia e professionalità 

I libri sono, da sempre, custodi della storia dell’uomo, scrigni di idee, pensieri e ideali, necessari testimoni della diffusione di scoperte, di fedi, teorie e valori. Fin dalla prima asta libraria del 1880, Libreria Antiquaria Gonnelli – Casa d’Aste propone collezioni di libri rari e preziosi dal XV al XX secolo rivolti a biblioteche pubbliche e clienti privati nazionali ed internazionali.

Specialisti, collezionisti, mercanti d’arte o semplicemente appassionati di libri antichi e rari trovano nelle aste Gonnelli occasioni vantaggiose per aggiudicarsi volumi ricercati, edizioni antiche, libri introvabili, curiosi o di notevole importanza.

Desideri valutare un libro in tuo possesso?

La Libreria Antiquaria Gonnelli, fondata nel 1875, organizza aste di libri, manoscritti, autografi, repertori e bibliografie antichi e moderni.

Richiedi una valutazione

La valutazione dei libri

Come valorizzare al meglio un libro antico o raro

Gonnelli offre un servizio di valutazione gratuita, confidenziale non vincolante per le vostre opere. Le aste di libri offrono sempre una grande quantità di lotti rari e pregiati. Le Aste di Libri, Manoscritti, Autografi, Repertori e Bibliografie offrono sempre una grande quantità di libri rari e pregiati.

Parametri nella valutazione dei libri antichi

COMPLETEZZA, STATO DI CONSERVAZIONE E MANCANZE 

I libri a stampa sono multipli, stampati originariamente in un numero consistente di copie che nel tempo hanno subito variazioni peggiorative, come lo stato di conservazione, o addirittura migliorative, come la presenza di dediche, firme e note manoscritte autografe importanti.
Il primo passo da compiere nel processo di valutazione di un libro antico inizia quindi dall’analisi della sua completezza e stato di conservazione: migliore è lo stato di conservazione, maggiore il potenziale valore che gli verrà attribuito. In particolare sono importanti le condizioni della legatura, la fondamentale completezza delle pagine, delle eventuali tavole di illustrazioni originariamente presenti. Un libro raro, in buono stato di conservazione, ha un valore di mercato ben superiore rispetto ad una stessa copia che si presenta in cattive condizioni o che è addirittura scompleta di pagine o tavole.

Altri dettagli che riguardano la condizione del libro, che influiscono notevolmente sulla stima, sono la presenza o meno di macchie, muffe, gore d’acqua, rotture o di fori causati da tarli, bruniture, tagli e mancanze varie, logoramento della copertina, macchie di umidità e qualsiasi difetto che possa influire sulla qualità della copia in esame. 
Lo stato di un libro può dunque variare moltissimo a seconda del modo in cui il suo precedente possessore o i suoi precedenti possessori lo hanno conservato nel tempo fino ai giorni d’oggi.

EDIZIONE E PARTICOLARITÀ

L’esperto che ha il compito di esprimere il valore commerciale di un libro antico prenderà in analisi quella determinata edizione del libro che ha davanti, cercando di reperire le preziose informazioni che possano influire in modo positivo sul valore. L’importanza e il valore di un’edizione può variare in base a diversi aspetti: una prima edizione è, solitamente, più preziosa e più prestigiosa delle ristampe o edizioni successive.
Fonti bibliografiche e repertori specializzati consentono di stabilire la qualità dell’edizione in esame, di verificarne le caratteristiche salienti e talvolta di scoprire varianti tipografiche finora sconosciute che impreziosiscono l’esemplare fornendone un importante contributo alla bibliografia e bibliologia.

La Libreria Antiquaria Gonnelli – Casa d’Aste, forte della sua esperienza secolare, dispone di una vasta bibliografia specializzata e repertori specifici per schedare correttamente i libri posti in vendita.      

FIRME, DEDICHE E APPARTENEZE CELEBRI

La presenza di elementi come annotazioni, commenti, firme, dediche e autografi possono influenzare il valore di un libro, soprattutto se l’autore è persona celebre. Ovviamente il contenuto più o meno importante del testo manoscritto determina un maggior valore del libro, così come l’appartenenza del volume a un personaggio celebre testimoniata anche dal suo ex libris, dalla legatura d’artista o alle armi nobiliari.

RARITÀ

Un libro raro e ricercato da tempo è da considerarsi un bene prezioso. È facilmente intuibile che il numero di copie reperibili di un libro influisca in modo decisivo sul valore di mercato. Nella valutazione di un libro antico la rarità è un criterio fondamentale, da prendere in considerazione insieme ad altri fattori.

VALORE ARTISTICO DEL LIBRO OGGETTO

La qualità della realizzazione, il design e la manifattura di un libro antico incidono sul suo valore di mercato. Basti pensare alla qualità della legatura, ai materiali usati per essa, alla presenza di miniature e illustrazioni realizzate da autori o scuole note, alla presenza di dettagli ed elementi grafici e così via. Più un libro è impreziosito di elementi che lo rendono un capolavoro artistico, più il suo valore aumenta.



Chi può esprimere il valore di un libro antico?

VALUTAZIONI, STIME, EXPERTISE DI LIBRI ANTICHI E RARI

Nonostante l’accessibilità alle informazioni su Internet, la valutazione corretta di un libro antico dev’essere sempre richiesta ad un esperto o ad una persona qualificata ad esprimere un valore di mercato reale. 

Assegnare un valore economico a un libro antico e raro richiede un’approfondita analisi, un’ampia esperienza nel campo e la conoscenza degli aspetti determinanti nella valutazione, elementi che possono incidere sia negativamente che positivamente sul valore del libro. Se nella valutazione di un’opera d'arte alcuni criteri sono soggettivi (come estetica ed espressività, spesso valutate in base alla sensibilità dell’esperto), nello stimare un libro antico i criteri di valutazione sono piuttosto oggettivi e concreti: completezza, stato di conservazione, rarità, qualità dell’edizione e comparazione con le valutazioni storiche di altre copie passate nel mercato. 

La Libreria Antiquaria Gonnelli – Casa d’Aste è composta da un team di esperti in grado di assistervi dalle prime fasi della valutazione di un libro in vostro possesso, fino alla sua vendita. Esaminiamo in modo gratuito e senza impegno singole opere o intere collezioni di libri al fine di esprimere un giusto valore di mercato e valorizzare al massimo i vostri libri.


VALORIZZARE UNA COLLEZIONE, DA DOVE INIZIARE?

Richiedere una stima del valore di un’opera in vostro possesso rappresenta la prima fase, necessaria per la sua immissione sul mercato e quindi per l’eventuale vendita. 


VENDERE LIBRI ANTICHI ALL'ASTA CONVIENE?

Ci sono vari modi per alienare un libro antico: proporre l’opera ad una casa d’asta specializzata rappresenta il modo più redditizio di vendere un libro di valore o intere collezioni di libri. Il motivo è semplice: la casa d’asta, purché sia specializzata e competente nei libri, offre ampia visibilità alle opere promosse nei cataloghi che riscuotono interesse su scala nazionale e internazionale. Chi acquista un libro antico lo fa per passione o per fare un investimento. Gli acquirenti di libri in asta sono tutte persone attente al mercato attuale, che spesso cercano opere difficilmente reperibili sul mercato per completare le proprie collezioni. Infine, in asta si creano quelle condizioni per le quali la contesa tra più contendenti determina un valore di aggiudicazione spesso di gran lunga superiore rispetto a quello di mercato.

Quale altra realtà può risultare migliore per proporre un libro sul mercato se non la casa d’aste specializzata e non generica? Oltre all’ampia visibilità data alle opere incluse nei cataloghi e alla mediazione d'eccellenza tra venditore e acquirente, la Libreria Antiquaria Gonnelli – Casa d’Aste mette a disposizione l’esperienza e la professionalità degli esperti, la possibilità di ottenere valutazioni gratuite, confidenziali e senza impegno. 

Negli ultimi dieci anni la Libreria Antiquaria Gonnelli – Casa d’Aste ha gestito oltre 10.000 libri accuratamente descritti e pubblicati nei cataloghi d’asta distribuiti in tutto il mondo, continuando ad offrire il proprio contributo al collezionismo librario fin dalla sua prima asta, avvenuta nel 1880. 



I nostri esperti

Esperienza ed expertise, passione per i libri antichi, professionalità.
Con Gonnelli il vostro patrimonio è in buone mani

Marco G. Manetti
Marco G. Manetti
Responsabile
Veronica Fusini
Veronica Fusini
Responsabile e Referente
Laura Nicora
Laura Nicora
Consulente Autografi e musica
Alessandro Durazzi
Alessandro Durazzi
Esperto

Alcune delle migliori aggiudicazioni