Asta 36 / Libri, autografi e manoscritti

mar 11 -  mer 12 OTTOBRE 2022
Lotto 559
Italia

Les delices de l'Italie, contenant une description exacte du Pas, des principales villes, de toutesa les Antiquitez [...]. Tome premier (-quatrieme).

A Paris: Chez Guillaume Cavalier, 1707.

4 volumi in-12°(mm 161x90). Pagine [16], 334, [2] con 1 antiporta e 40 tavole fuori testo; [4], 359, 1 bianca con 1 antiporta e 20 tavole fuori testo; [4], 302, 2 bianche con 1 antiporta e 49 tavole fuori testo; [4], 266, [30] con 1 antiporta e 45 tavole fuori testo. Con, nel complesso, 4 antiporte figurate e 154 [di 155] tavole a piena pagina o ripiegate fuori testo. Sporadici fascicoli bruniti, bruniture più estese al quarto volume, per il resto buona copia. Legatura coeva in piena pelle con titoli e decorazioni impresse in oro al dorso, tagli spruzzati e sguardie in carta marmorizzata. Mancanze lungo le cerniere e le unghiature.
 

(4)


Probabile seconda edizione di questa bella e ricercata guida stampata per la prima volta da Van der AA nel 1706; la maggior parte delle copie della seconda edizione reca nel frontespizio l'indicazione Compagnie des libraires, associazione di librai stampatori la cui composizione è variata negli anni ma di cui Guillaume Cavelier faceva parte. La guida, che sappiamo da Barbier I, 872 essere opera di Rogissart e dell'abate Havard, è impreziosita da 152 tavole, fra le quali 21 carte ripiegate di mappe che raffigurano l'Italia (due carte), Trento, Venezia (in due copie), Padova (in due copie), Ferrara, Bologna, Siena, Ancona, Roma (veduta), Frascati, Napoli, Pisa, Lucca, Genova, Pavia, Parma, Piacenza, Mantova, Verona (veduta) e Milano.

Base d'asta
EUR 700,00
Fai un'offerta