Asta 29 / Grafica & Libri

mar 1 -  gio 3 DICEMBRE 2020
 Silvestro Lega  (Modigliana, 1826 - Firenze, 1895) : Madonna.  - Asta Grafica & Libri - Libreria Antiquaria Gonnelli - Casa d'Aste - Gonnelli Casa d'Aste
Lotto 169

Silvestro Lega (Modigliana, 1826 - Firenze, 1895)

Madonna.

1850-1857 ca.

Olio su tavola. cm 53x34. Monogrammato "SL" in basso a destra. Raro ed inedito dipinto giovanile di Lega risalente alla fase accademica influenzata dal purismo di origine francese di Luigi Mussini ed Enrico Pollastrini. Denota una certa vicinanza con La musica sacra del 1857, copia dell’omologo dipinto di Luigi Mussini, che rivelava l’attestazione di affetto e stima del giovane artista nei confronti del maestro, dal quale assimilò la lezione purista, con le componenti nazarene e ingriste. La nobilitazione formale che la formazione accademica col modello insuperabile dei pittori del Quattrocento gli aveva insegnato, continuerà anche dopo la svolta macchiaiola e verista a farlo "guardare la realtà col filtro della loro ingenua e casta bellezza” (C. Sisi, 1995). Giunto a Firenze nel 1843, Silvestro Lega aveva seguito per un biennio i corsi dell'Accademia di Belle Arti sotto la guida di Servolini e di Gazzarrini, ma al terzo aveva optato esclusivamente per la Scuola del Nudo e aveva preso a frequentare lo studio di Luigi Mussini, da poco ritornato da Roma. Cfr. C. Sisi, Nota breve sulla formazione di Silvestro Lega, in Silvestro Lega. 1826-1895. Opere delle collezioni pubbliche e private nel centenario della sua morte, cat. della mostra a cura di G. Matteucci, C. Sisi, Bologna, 1995.



Un piccolo danno in alto al centro con qualche perdita di colore.

Base d'asta
EUR 1.200,00
venduto : Registrazione