Asta 26 / Libri & Grafica

lun 4 -  mer 6 FEBBRAIO 2019
Lotto 842

Rarissima edizione italiana di questo celeberrimo Erbario

[ Arnaldo de Vilanova ]

[Tractatus de virtutibus herbarum].

(Al colophon:) Impressum Venetiis: per Simonem Papiensem dictum Bevilacquam, 14 die decembris 1499.

In-4° (mm 198x138). Carte [3] (di 4), CL, [17] (di 18, manca l'ultima bianca). Segnatura: A4 (-A1); a-x8 (-x8). Testo in carattere gotico e tondo (G 120, R 112) su 27 linee. Una grande iniziale decorata su fondo nero. Con 150 figure di piante incise in legno a mezza pagina nel testo. Esemplare scompleto del frontespizio (contenente il solo titolo: Incipit tractatus de virtutibus herbarum) e dell'ultima carta bianca, rifilato nel margine superiore con parziale perdita di alcuni numeri di carta, con arrossature sparse e gore d'acqua marginali in principio e in fine di volume. Legatura moderna in piena pergamena antica con titoli impressi in nero su tassello pergamenaceo applicato al dorso; conservati gli antichi fogli di guardia. Ex-libris Luigi Carpaneto e Bruno Lusini applicati al contropiatto anteriore. Molte annotazioni di mano cinquecentesca a margine delle figure, con la traduzione in volgare dei nomi delle piante.



Seconda rarissima edizione italiana, ricercata al pari della prima; di rado apparsa nel mercato e ancor più di rado quasi completa come la nostra copia. Questo erbario latino fu pubblicato per la prima volta a Magonza nel 1484; si tratta di una compilazione anonima derivata da fonti classiche, arabe e medievali ma venne attribuita al medico spagnolo Arnaldo de Vilanova a partire della prima edizione italiana del 1491 a Vicenza, il primo erbario a stampa edito nel nostro paese. I legni che ornano il testo di questa nostra edizione sono gli stessi di quella vicentina, e tra le 150 piante raffiguratevi sono presenti l'acorus (IV), il capillus veneris (XXXIX), lo jusquiamius (LXXII), ireos vel Iris (LXXIIII), la mandragora (XCIIII) ecc. BMC V 524; Cleveland Collection 21; Essling 1190; Goff H-69; GW 12278; Hain-Copinger 1807; Nissen, BBI 2308; Mortimer 228; Sander 612.

 

Base d'asta
EUR 8.000,00
invenduto