Asta 50 / Libri, autografi e manoscritti

mer 6 MARZO -  gio 7 MARZO 2024
Lotto 576

Virgilio Polidoro

De rerum inventoribus libri octo.

Basileae: apud Mich. Isingrinium, 1544.

In-8° (mm 172x113). Pagine [56], 615, 1 bianca. Marca tipografica al frontespizio. Occasionali e lievi gore marginali, per il resto buona copia, genuina e completa. Legatura coeva in piena pergamena floscia con titolo manoscritto al dorso. Nota di possesso manoscritta sul frontespizio.



Rara edizione per i tipi Isengrin del De rerum inventoribus, ampia enciclopedia rinascimentale compilata da Virgilio Polidoro da Urbino nel 1499, quando svolgeva la funzione di segretario del Duca di Urbino. L'opera è notoriamente una miniera di curiosità nei campi più disparati: dall'alchimia alla medicina, dall'astronomia alle varie arti e mestieri, dal teatro ai giochi. Adams V 431.

Base d'asta
EUR 180,00
Fai un'offerta