Asta 50 / Libri, autografi e manoscritti

mer 6 MARZO -  gio 7 MARZO 2024
Lotto 7

Volo su Vienna ? 1918

D'Annunzio Gabriele

Fotografia ai sali d'argento, con didascalia autografa.

Datata 1918.

Storica fotografia aerea dei volantini che cadono su Vienna. Sul retro, frase autografa del Vate, a inchiostro bruno: Tour S. Stephan e il Graben. Cielo di Vienna: 9 agosto 1918 Gabriele d’Annunzio e i timbri viola: 9 agosto 1918 e Sezione fotografica Comando Supremo. Dimensioni 149x214 mm.



D’Annunzio volò su Vienna a bordo dell’unico biplano SVA a due posti (degli otto che parteciparono al “folle volo”). Il suo pilota era il capitano Natale Palli. La foto ritrae dall’alto i volantini che cadono sul centro città: sono ben visibili la chiesa di Santo Stefano (in alto a destra) e il Graben (nella metà inferiore). Non a caso d’Annunzio, nel suo commento autografo, indica proprio questi due luoghi come meta dell’impresa aerea, che spavaldamente chiama tour. Infatti, sui 50.000 volantini stampati in italiano (su testo del Vate) lanciati sulla città (altri 350.000, in tedesco, furono scritti da Ugo Ojetti) si legge: […] Il rombo della giovane ala italiana non somiglia a quello del bronzo funebre, nel cielo mattutino. Tuttavia la lieta audacia sospende fra Santo Stefano e il Graben una sentenza non revocabile, o Viennesi. Viva l’Italia!

Base d'asta
EUR 300,00
Fai un'offerta