Asta 50 / Libri, autografi e manoscritti

mer 6 MARZO -  gio 7 MARZO 2024
Lotto 298

Alighieri Dante

[ Alessandro Vellutello ]

[La Commedia [...] con la nova esposizione di Alessandro Vellutello].

(Al colophon:) Impressa in Vinegia: per Francesco Marcolini, 1544.

In-4° (mm 210x140). Carte [388] di [442] con numerose figure xilografiche nel testo. Copia da studio: priva dei fascicoli 2A-2B 8 e 2C10, con il frontespizio sostituito da carta manoscritta (XVII secolo) con giunta al titolo: "Corretta conforme all'indice expurgatorio di Spagna in Palermo à di 27. di settembre 1614 da Fra Decio Carrega dell'ordine de' Predicatori" e, di diversa mano, "Condannato all'inferno", seguita da altra carta manoscritta recto/verso. Altre carte mancanti, talvolta sostituite da riproduzioni manoscritte, numerosi restauri e mancanze, alcune carte cassate a inchiostro (con conseguente fragilità della carta), altre parzialmente o totalmente staccate. Legatura ottocentesca in pergamena con titolo in oro su tassello al dorso. Nel volume inserita una riproduzione facsimilare della carta di frontespizio. Lotto non passibile di restituzione.



Prima edizione del commento del Vellutello alla Commedia, per le cure del Marcolini, che segue a pochi anni di distanza i commenti a Petrarca (1525) e a Virgilio (1533). Il testo è impreziosito da bellissimi legni, che vengono generalmente ascritti al Marcolini stesso. Cfr. Sander 2328; Brunet II, 503: «Une des meilleures éditions anciennes de Dante»; Gamba 387: «Edizione bellissima, ornata di eleganti intagli in legno»; Mambelli 30: «Edizione originale assai rara e ricercatissima della esposizione del Vellutello [...] essa è giudicata una delle migliori edizioni antiche in carattere italiano».

Base d'asta
EUR 360,00
Fai un'offerta