Asta 42 - I / Arte Antica, Moderna e Contemporanea - PARTE I

mar 23 MAGGIO -  gio 25 MAGGIO 2023
 Arte cinese inizio XX secolo : Yh Yun (Giardino dell'armonia).  - Asta Arte Antica, Moderna e Contemporanea - PARTE I - Libreria Antiquaria Gonnelli - Casa d'Aste - Gonnelli Casa d'Aste
Lotto 156

Arte cinese inizio XX secolo

Yh Yun (Giardino dell'armonia).

1890-1900.

Cartone, legno, pittura azzurra. cm 675x420. Paliotto multimaterico raffigurante il giardino imperiale del Palazzo d'Estate a Pechino L'imperatore Qianlong ordinò la costruzione del Palazzo d'Estate nel 1750, venne completato nel 1764 con il nome di Qingyiyuan. Alla fine della dinastia Qing, a causa dell'indebolimento del potere nazionale, il giardino fu progressivamente abbandonato e nel 1860 fu distrutto dalle forze alleate britanniche e francesi. L'imperatrice vedova Cixi ricostruì il giardino come sua residenza estiva e ne cambiò il nome in Palazzo d'Estate (Yiheyuan), il suo nome attuale. Per ricostruire il Palazzo d'Estate, furono utilizzati fondi per le spese militari, il che contribuì alla sconfitta del governo Qing nella prima guerra cino-giapponese nel 1895. Nel 1900 fu distrutto dalle Forze Alleate delle Otto Potenze nel corso della Ribellione dei Boxer, ma fu nuovamente ricostruito nel 1902. Nel 1912, la dinastia Qing terminò e due anni dopo, il Palazzo d'Estate fu aperto al pubblico. Nel 1924, il governo municipale di Pechino si assunse l'incarico di amministrare il Palazzo d'Estate e lo trasformò in un parco pubblico.



In vecchia cornice dorata. Con la cornice cm 83x57,5. Alcune rotture, difetti.

Base d'asta
EUR 180,00
invenduto