Asta 36 / Libri, autografi e manoscritti

mar 11 -  mer 12 OTTOBRE 2022
Lotto 534

Pausanias

[ Romolo Amaseo ]

Veteris Graeciae descriptio. Romulus Amasaeus vertit.

Florentiae: L. Torrentinus ducalis typographus excudebat, 1551.

In folio (mm 340x208). Pagine 7, 1 bianca, 432, [78]. Frontespizio entro elaborata cornice architettonica incisa in legno. Privo dell'ultima carta bianca. Una macchia al frontespizio, sporadiche pagine fiorite ma ottima copia, frescamente impressa su carta forte. Legatura in piena pergamena con titolo manoscritto su tassello cartaceo al dorso. Tassello parzialmente assente, fori di tarlo e mancanze lungo le cerniere e il dorso, altre mancanze ai piatti.



Prima edizione della traduzione latina realizzata da Romolo Amaseo, insegnante di latino di papa Paolo III Farnese, cui l'opera è dedicata. Con bellissima cornice architettonica incisa in legno al frontespizio popolata da figure mitologiche, con stemma di papa Clemente VII ai lati della bordura, emblemi papali in basso e allegoria del Tevere con sullo sfondo una veduta fantasiosa delle rovine romane, da un disegno del Vasari. Cfr. Adams P-524; Blackmer 246; Brunet IV, 454; Cicognara 2696; Graesse V, 178; Hoffmann III, 206; Moreni, Ann. Torr. 150: «rara, ed elegantissima edizione»; Schweiger I, 225.

Base d'asta
EUR 400,00
Fai un'offerta