Asta 36 / Libri, autografi e manoscritti

mar 11 -  mer 12 OTTOBRE 2022
Lotto 247

Il primo libro sull'osservazione di Venere

Bianchini Francesco

Hesperi et Phosphori nova phaenomena sive observationes circa planetam Veneris unde colligitur.

Romae: apud Joannem Mariam Salvioni typographum Vaticanum in Archigymnasio Sapientiae, 1728.

In folio (mm 420x274). Pagine VIII, 92 con 10 tavole ripiegate fuori testo numerate I-X e incise in calcografia. Frontespizio impresso in rosso e nero con fregio calcografico. Assente l'antiporta incisa. Leggere fioriture all'ultima carta di testo, per il resto splendida copia, marginosa, completa e ben impressa. Bella legatura coeva in piena pelle con titoli impressi in oro su tassello al dorso e fregi dorati ai comparti. Minime tracce d'uso ai piatti.



Prima edizione del primo libro sull'osservazione telescopica del pianeta Venere. Graesse I, 437; Riccardi I, p. 132: «magnifica edizione [...] fra le belle osservazioni contenute in questo libro sul pianeta Venere, rilevantissima è la scoperta da lui fatta della costante inclinazione dell'asse al piano dell'orbita».

Base d'asta
EUR 1.100,00
Fai un'offerta