Asta 33 / Stampe, disegni e dipinti antichi, moderni e contemporanei

mer 8 -  ven 10 GIUGNO 2022
Lotto 104

Pietro Testa (Lucca, 1611 - Roma, 1650)

Allegoria della Pace.

1645 ca.

Acquaforte. mm 397x495. Bartsch, 31. Bellini (Testa), 25. Cropper, 86. Il soggetto raffigura la Pace che, servendosi dei colori dell’Iride, dipinge il ritratto di Innocenzo X, eletto papa nell’estate del 1644 e raffigurato nell'ovale in alto a destra. In basso l'indirizzo di De Rossi e dedica su due righe a Stefano Garbesi. Buona prova nel II stato su 3 prima della cancellazione dell'indirizzo di De Rossi e della dedica, su carta vergellata. SI AGGIUNGE: Id., Venere adagiata tra putti. 1632 ca. Acquaforte. mm 354x423. Foglio: mm 435x570. Bartsch, 26. Bellini (Testa), 12. Bellissima impressione su carta calcografica pesante, nel IV e definitivo stato. Tiratura della Calcografia di Roma con in basso a sinistra relativo marchio a secco (Lugt, 2144a).

(2)


OPERA 1: Foglio rifilato alla linea d'inquadramento con sottili margini su tre lati. Traccia di piega verticale al centro e residuo di carta in alto al verso. OPERA 2: Foglio integro con ampi margini.

Base d'asta
EUR 240,00
venduto : Registrazione