Asta 30 / Grafica & Libri

lun 19 -  mer 21 APRILE 2021
Nomina a Procurator Causidicus.  - Asta Grafica & Libri - Libreria Antiquaria Gonnelli - Casa d'Aste - Gonnelli Casa d'Aste
Lotto 771

L'esercizio della professione forense in Sicilia nel XVIII secolo

Nomina a Procurator Causidicus.

Datato 6 luglio 1796, [Palermo].

Manoscritto pergamenaceo a inchiostro dorato e bruno. 4 fogli. Testo in latino. Il primo foglio, al recto, è miniato con bordure di carattere floreale, le effigi di due santi (probabilmente S. Giuseppe con il bambino e Sant’Oliva) e, al centro, uno stemma araldico. Al verso del primo foglio, un’aquila bicipite. In fine le firme di vari funzionari. La legatura conserva al suo interno anche un foglio staccato, miniato ai bordi, con testo latino di ambito palermitano. Legatura in seta (con difetti) su cartone con nastri conservati. Dimensioni: 230x165 mm.



Manoscritto con intestazione ‘Ferdinandus dei gratia utriusque Siciliae Rex […] (Ferdinando I di Borbone-Due Sicilie, e dal 1759 re di Sicilia con il nome di Ferdinando III di Sicilia). La nomina è in favore di Ferdinando Flora.

Base d'asta
EUR 400,00
Fai un'offerta