Asta 30 / Grafica & Libri

lun 19 -  mer 21 APRILE 2021
Lotto 713

Luigi XVI di Francia Luigi XVI

Pergamena con firma autografa del Re. Brevet de Pension.

Datato 1 aprile 1779.

Manoscritto pergamenaceo a inchiostro bruno. 1 foglio scritto al recto. Testo in francese redatto da segretario ma con le firme autografe del Re e del Segretario di Stato. Dimensioni 265x420 mm. SI AGGIUNGONO: un lasciapassare per l’Italia in nome del Re, datato Versailles 23 agosto 1778 con stampigliato lo stemma del Re; due Assignat de dix livres emesso ai sensi della legge del 24 ottobre 1792 (L’an 1er de la République), tre mesi prima dell’esecuzione del Re Luigi XVI; un Assignat de cinquante sols 1793; una copia del giornale italiano Notizie del Mondo (8 pagg. in piccolo formato) datato 14 dicembre 1796, con notizie da Francia, Gran Bretagna, Svizzera, Olanda, Paesi Bassi e Italia.

(6)


I DOCUMENTO: La pergamena contiene un conferimento di pensione a un Maresciallo per meriti di guerra con controfirma autografa del Conte Charles Gravier de Vergennes. Charles Gravier, Conte di Vergennes è stato Segretario di Stato e degli Affari Esteri sotto Luigi XVI. E’ ricordato come il fautore dell’ingresso della Francia nella Guerra di Indipendenza americana, a fianco dei coloni che si ribellavano all’Inghilterra. […] Et pour assurance de tout ce que dessus, Sa Majesté m’a commandé d’expédier le présan Breva, qu’Elle a signé de sa main et fair contre-signer par moi son Conseiller d’Etat […]'.


Seguono le firme autografe del re e di Gravier de Vergennes.

Base d'asta
EUR 400,00