Asta 28 / Grafica & Libri

mar 26 -  gio 28 MAGGIO 2020
Lotto 1203

Doppelmayr Johann Gabriel

Atlas coelestis in quo mundus spectabilis et in eodem stellarum omnium Phoenomena Notabilia circa ipsarum lumen figuram, faciem, motum, eclipses...

Norimbergae: sumptibus heredem Homannianorum, 1742.

In-folio (mm 540x330). 1 frontespizio allegorico, 1 frontespizio tipografico con vignetta calcografica, 1 carta di Index e 30 tavole incise in rame a doppia pagina, il tutto montato su brachette e in acquerellatura. Uno strappo richiuso alla tavola 8 e un piccolo foro di tarlo marginale alla tavola 29. Legatura moderna in piena pelle blu con ampie cornici concentriche impresse a secco e in oro ai piatti e riproduzione di una sfera armillare in oro al centro di ciascun piatto. Sguardie in carta marmorizzata.



Unica edizione di questo superbo atlante celeste in splendida acquerellatura del tempo, capolavoro del Doppelmayr. Si tratta di «a collection of diagrams with explanations intended as an introduction to the fundamentals of astronomy. Besides star charts and a selenographic map, the Atlas includes diagrams illustrating the planetary systems of Copernicus, Tycho Brahe, and Riccioli; the elliptic theories of Kepler, Boulliau, Seth Ward, and Mercator; the lunar theories of Tycho Brahe, Horrocks and Newton; and Halley's cometary theory» (DSB IV, 166); Ebert 6369; Graesse II, 427; Poggendorff I, 593; Sotheran I, 1080.

Base d'asta
EUR 20.000,00
venduto : Registrazione