Asta 23 - II / Libri & Grafica. Parte II: Autografi, Musica & Libri a Stampa

mar 10 -  mer 11 OTTOBRE 2017
Lotto 983

Francucci Scipione

Il Belisario Tragedia.

In Messina: presso Gio. Francesco Bianco ad inst. di Giuseppe Matarozzi, 1622.

In-8° (mm 145x100). Pagine [16], 208. Vignetta xilografica al frontespizio, capilettera e fregi incisi in legno nel testo. Esemplare rifilato, con fioriture sparse e una gora d'acqua marginale nella seconda parte del volume, con un forellino di tarlo marginale a circa 20 carte e con una piccola mancanza a carta D1 che lede seppur di poco il testo. Legatura settecentesca in piena pergamena con titoli stampati in oro su falso tassello al dorso. 



Seconda rara edizione di questa tragedia in cinque atti in versi, derivata dal Torrismondo del Tasso, unico dramma noto del Francucci; dell'Autore, la cui opera più nota è il poema La caccia etrusca, poco si conosce. Cfr. Allacci 141; Annali dei tipografi messinesi del ‘600, 119; Cairo-Quilici 618; Regenstein 261; Salvioli 506; manca a Piantanida.

Base d'asta
EUR 160,00
invenduto