Asta 50 / Libri, autografi e manoscritti

mer 6 MARZO -  gio 7 MARZO 2024
Lotto 501

Priestley, the earliest historian of electrical science

Priestley Joseph

Histoire de l'électricité... Tome premier (-troisieme).

A Paris: chez Herissant le fils, rue des fossés de M. Le Prince, vis-à-vis le petit Hotel de Conde, 1771.

3 volumi in-12° (mm 165x92). Pagine XLVI, [2], 432, 2 bianche; [4], 531, [1] con 1 tavola ripiegata fuori testo; [4], 474, [6] con 8 tavole ripiegate fuori testo. Copia uniformemente brunita, con alcune bruniture più accentuate in fascicoli sparsi. Legatura coeva in piena pelle con titoli e decorazioni in oro ai comparti del dorso, tagli rossi, sguardie in carta marmorizzata. Tracce d'uso lungo le cerniere. Nota manoscritta in principio del primo volume.

 

(3)


Prima edizione francese. Interessante ed esaustivo trattato sull'elettricità a opera di Joseph Priestley. Nella prima parte l'Autore ripercorre la storia dell'elettricità e la cronistoria degli esperimenti sul tema; nella seconda invece vengono analizzate le più recenti scoperte e ricerche del tempo.E' di Priestley il merito di aver scoperto che il carbone è un conduttore di elettricità. Mottelay 227: «the earliest historian of electrical science».

Base d'asta
EUR 280,00
Fai un'offerta