Asta 50 / Libri, autografi e manoscritti

mer 6 MARZO -  gio 7 MARZO 2024
Lotto 235

Ausmo Nicolaus (de)

Supplementum Summae Pisanellae. [Segue:] Alexander de Nevo: Consilia contra Judaeos foenerantes.

(Al colophon:) Impressum Venetiis: cura atque diligentia Leonardi Wild de Ratisbona, 1489 [i.e. 1479].

In-4° (mm 215x150). Carte [379] (di 380, manca la prima bianca) anticamente numerate a penna. Segnatura: a-g12 (-a1 bianca), h-t8.12  v8 1-58.12 6-138.12;  a8 b10 A12 B10. Testo su due colonne in carattere gotico (G 110, G 60) su 49 linee. Copia rubricata in rosso. Lavoro di tarlo nel margine inferiore interno dei fascicoli più evidenti nel fascicolo a, nelle carte da b1 a b3 e nelle carte centrali di volume. Altri forellini di tarlo che attraversano i fascicoli, copia gorata. Legatura settecentesca in mezza pelle con punte e piatti in carta decorata. Titoli in oro su tassello al dorso. Mancanze a cerniere e unghiature, cuffia superiore parzialmente staccate. Ex-libris di precedente proprietario al contropiatto anteriore. Alcune postille di antica mano nel testo.



Buona edizione dell'opera di Nicolaus de Ausmo stampata nel 1479 sebbene il colophon rechi la data 1489 (BMC V, 265: «A copy of this book is known containing the date of ownership 1485»), supplemento e rivisitazione del celebre manuale per i confessori di Bartolomeo da San Concordio, la Summa casuum coscientiae o più comunemente Summa Pisanella. I quaderni A-B (qui rilegati dopo le carte di Index, difformemente da OPAC) contengono i Consilia contra Judaeos foenerantes di Alexandrus de Nevo, un importante testo sugli ebrei e sulla pratica dell'usura. BMC V, 265; Goff N-71; GW M-26274; Hain 2169.

Base d'asta
EUR 750,00
Fai un'offerta