Asta 39 / Fotografie storiche

gio 1 DICEMBRE 2022
 Autore non identificato : Firenze. Ingresso di Palazzo Vecchio.  - Asta Fotografie  [..]
Lotto 12

Autore non identificato

Firenze

Firenze. Ingresso di Palazzo Vecchio.

[1853-1857].

Carta salata albuminata, mm. 183x150, applicata su foglio originale, mm. 412x304, che reca il numero "6" annotato a matita in alto a destra. Stampa in buono stato con una leggera alterazione dei toni e pieghe in corrispondenza della collatura. In passe-partout con coperta in cartone acid-free.



Di difficile attribuzione, questa immagine, inedita e con un'inquadratura piuttosto insolita, che raffigura le colossali statue poste all'ingresso di Palazzo Vecchio (l'Ercole e Caco di Baccio Bandinelli e il David di Michelangelo), dovrebbe risalire agli anni intorno al 1855 (precisamente tra il 1852 e il 1857), quando il David risultava protetto da una sorta di baldacchino in legno. Si conoscono infatti delle riprese della statua in calotipia (di Eugène Piot, del 1851 e di Vero Veraci, datata 1853, ma da un negativo probabilmente precedente) che ancora non mostrano questa copertura. Anche una fotografia di Leopoldo Alinari, realizzata intorno al 1852-1853 – la prima da lui dedicata a quest'opera di Michelangelo –, mostra la copertura, che appare del resto in varie altre vedute della Piazza e del Palazzo Vecchio risalenti alla metà degli anni Cinquanta. Successivamente però, la fotografia Alinari della statua in cui figura il numero 20, corrispondente al catalogo Alinari del 1857, mostra di nuovo l'opera senza la struttura di protezione (cfr. in particolare Maffioli et al. 2014, pp. 134-141 e schede di Maria Possenti, pp. 300-302, nn. 9-16).

Base d'asta
EUR 900,00
Fai un'offerta