Asta 39 / Fotografie storiche

gio 1 DICEMBRE 2022
 Giacomo Caneva  (Padova, 1813 - Roma, 1865) : Roma. Basilica di Massenzio vista  [..]
Lotto 43

Giacomo Caneva (Padova, 1813 - Roma, 1865)

Roma

Roma. Basilica di Massenzio vista dal Palatino.

[1850-1852].

Carta salata (da negativo su carta), mm. 164x211, firmata sul verso a matita rossa "G. Caneva"; il foglio è appoggiato su cartoncino bianco, sul quale, in basso al centro, è appena visibile l'annotazione a matita (forse autografa): "Tempio di pace". Stampa in buono stato, con un leggero sbiadimento dei toni (solfurazione). In passe-partout con coperta in cartone acid-free.



Una veduta dell'artista padovano che mostra la sua ascendenza di "pittore prospettico" il quale, soprattutto all'inizio della sua attività di calotipista, si dedica a riprese che risentono della tradizione topografica. Questa immagine risale probabilmente proprio ai primi anni della sua produzione fotografica, quando ancora utilizzava per la realizzazione dei suoi negativi una camera per dagherrotipi, del formato di cm. 16x21 circa. È noto anche un altro esemplare nelle collezioni Alinari (in Becchetti 1989, pp. 30-31). Bonetti 2008, p. 61 e p. 148, cat. 28.

Base d'asta
EUR 800,00
Fai un'offerta