Asta 36 / Libri, autografi e manoscritti

mar 11 -  mer 12 OTTOBRE 2022
Lotto 502

«Opera [...] scritta con libertą di pensare, e saper sommo»

Milizia Francesco

[ Giuseppe Antonio Alberti ]

Principj di architettura civile. Tomo primo (-terzo).

Bassano: a spese Remondini di Venezia, 1785.

3 volumi in-8° (mm 208x140). Con 8 tavole calcografiche, più volte ripiegate, rilegate in fine al terzo tomo. Esemplare scompleto delle carte 2B² al primo volume, altrimenti buona copia, con lievi tracce violacee marginali alle tavole e altri lievi difetti. Legatura coeva in mezza pelle con piatti marmorizzati e titoli dorati al dorso. Minime mende. SI AGGIUNGE: Alberti Giuseppe Antonio, Istruzioni pratiche per l'ingegnero civile, o sia perito agrimensore, e perito d'acque. In Venezia: Presso Qu. Gio: Battista Pasquali, 1804. In-8° (mm 232x170). Legatura in piena pelle muta, con bruniture e forellini di tarlo al dorso.

(4)


I OPERA: Comolli IV, 42 «L'Opera [...] è uno dei miglior libri che abbiamo in architettura»; Cicognara, 566. II OPERA: Cfr. Comolli IV, 239-240; cfr. Graesse I, 52; Riccardi I, 15 (per la prima edizione del 1748): «Fu opera molto riputata, e certo le numerose ristampe [...] ne addimostrano la pratica utilità pei geometri agrimensori» e sottolinea l'importanza dell'invenzione della dioptra manicometra, di cui si da qui notizia, un perfezionamento della livella dioptrica del Montanari che ha preceduto e preparato la scoperta dei moderni strumenti di celerimensura.

Base d'asta
EUR 160,00
Fai un'offerta