Asta 36 / Libri, autografi e manoscritti

mar 11 -  mer 12 OTTOBRE 2022
Lotto 326

Ausonius Decimus Magnus

Opera.

(Al colophon:) Venetiis: in aedibus Aldi et Andreae soceri, mense Novembri 1517.

In-8° (mm 152x96). Carte 107, [1]. Alcune fioriture, nel complesso buona copia. Legatura successiva in piena pergamena rigida con titolo manoscritto al dorso. Nota di possesso abrasa alla carta di guardia anteriore. SI AGGIUNGE: Tibullus Albius, Propertius Sextus, Opera. (Al colophon:) Venetiis: apud Paulum Manutium, Aldi f., 1558. 2 [di 3] parti in 1 volume in-8° (mm 150x90). Carte 57, [1]; [2], 93, [2]. Seconda parte priva dell'ultima bianca. Occasionali lievi arrossature, per il resto buona copia. Legatura settecentesca in piena pelle bazzana con titolo in oro su tassello al dorso. Fregi dorati sempre al dorso, sguardie in carta marmorizzata.

 

(2)


II OPERA: Le sole parti contenenti del Tibullus e del Propertius: manca la prima, contenente il commentario di Catullo.

Base d'asta
EUR 280,00
Fai un'offerta