Asta 31 / Grafica & Libri

mar 26 -  ven 29 OTTOBRE 2021
Lotto 146

Giovanni Cesare Testa (Lucca, - 1655)

Cristo morto compianto dagli angeli.

Da Pietro Testa. 1650-55 ca.

Acquaforte. mm 195x255. Foglio: mm 285x365. Cropper, 112. Sulla lastra in basso a destra "Pietro Testa Inv" al di sotto "PTL Io:Ces:Testa Inc." e infine con un carattere differente "Gio Jacomo de Rossi formis Romae alla Pace". Da disegni di Pietro Testa per La profezia di Basilide, dipinto del 1645-46 oggi a Capodimonte. Bella prova nel II stato su 2 con l'indirizzo di De Rossi, su carta vergellata priva di filigrana. SI AGGIUNGONO: Pietro Testa (Lucca 1611-Roma 1650). I sette saggi della Grecia. 1648. Acquaforte mm 260x283. Bellini (Testa), 38. Firmata e datata nella tabella in basso a sinistra. Ottima prova nel III stato su 5 con l'indirizzo di A. Van Westerhout. Id. La morte di Catone. 1648. Acquaforte. mm 280x415. Bellini (Testa), 39. Firmata e datata nella tabella in basso a destra. Bellissima impressione nel II stato su 4 con l'indirizzo di A. Van Westerhout. 

(3)


1) Foglio integro con margini originari. Traccia di piega trasversale nella parte destra in basso. 2) Esemplare rifilato al soggetto. Strappo in basso al centro riparato al verso con applicazione di carta pesante. 3) Sottili margini oltre la linea d'inquadramento, lieve traccia di piega verticale al centro, e residui di nastro cartaceo al verso.

Base d'asta
EUR 240,00
venduto : Registrazione