Asta 31 / Grafica & Libri

mar 26 -  ven 29 OTTOBRE 2021
Lotto 677

Guido Crepax (Milano, 1933 - 2003)

G. Crepax per Oberdan Chiesa.

1980.

Cartella in-folio (mm 700x500) contenente 4 litografie (mm 500x370. Foglio: mm 700x500) tutte firmate a matita in basso a destra e numerate in basso a sinistra; sotto le firme timbro a secco de "Graphis Arte Livorno". Controfirmate e datate in lastra in basso a destra.  Cartella in piena carta avorio a cura del Comitato Permanente Antifascista del Comune di Rosignano Marittimo. La cartella è stata realizzata per il Comune di Rosignano Marittimo in occasione dei quarantaquattro anni dalla morte di Oberdan Chiesa, a cui il grande disegnatore e fumettista italiano ha dedicato quattro tavole. La prima ritrae il combattente antifascista in Algeria nel settembre del 1936 fino al suo raggiungimento del fronte a Pena Ustan, e al suo entrare come artigliere nella brigata internazionale franco belga. La seconda tavola lo ritrae a Valencia, nel 1936; segue il ritorno in Italia, l'arresto e la detenzione in carcere, a Livorno. Le tavole tre e quattro sono rispettivamente relative all'attentato e all'esecuzione. La terza tavola è dedicata all'azione partigiana che costò la vita a un carabiniere a Rosignano Solvay e per la quale Oberdan Chiesa subì la rappresaglia da parte dei nazifascisti che lo fucilarono sulla spiaggia il 29 gennaio 1944.



La cartella presenta qualche macchiolina e difetto, due fogli hanno i margini con un lievissimo foxing. Qualche traccia d'uso ma ottima conservazione.

Base d'asta
EUR 200,00
invenduto