Asta 31 / Grafica & Libri

mar 26 -  ven 29 OTTOBRE 2021
Lotto 25

Nicolas Beatrizet (Luneville, - Roma, ) [attribuito a]

Titius gigas vulture diversisq penis laceratus.

Ovvero Incisore attivo a Roma alla metà del XVI secolo. 1543 ca.

Bulino. mm  282x375. Foglio: mm 390x530. Bartsch, 39. D'apres michelangelo, 228. In basso a sinistra "MICH.A.B./INVENT" e a destra l'excudit di Salamanca. Ottima impressione nel I stato di 4 prima della comparsa dell'indirizzo di De Rossi e della data "1649" sotto la parola "LACERATUS". Carta vergellata con filigrana "losanga entro cerchio singolo sormontato da stella a sei punte" (simile a Woodward, 288).         SI AGGIUNGE: Id., Piangesi qui di Meleagro il fato... (Morte di Meleagro). 1543. Bulino. mm 307x423. Foglio: mm 320x423. Bartsch, 41. Da un disegno di Francesco Salviati. Al margine inferiore due righe di compianto e al di sotto l'excudit di Salamanca e la data "1543"; a destra il recapito di Giovan Battista De Rossi . Nell'inciso in basso a destra l'indirizzo di Orazio Pacifico. Ottima impressione su carta vergellata con filigrana "cappello del vescovo".

(2)


1) Foglio integro con margini originari. Traccia di piega verticale al centro. Lievi tracce d'uso e minimi difetti. 2) Foglio applicato per metà a supporto in carta vergellata pesante. Sottili i margini sinistro e superiore, piccolo l'inferiore, esemplare rifilato a destra con linea piccolo margine oltre la d'inquadramento. Piega verticale nella metà destra del foglio aperta in basso per breve tratto. Tracce d'uso, pieghe e lievi difetti.

Base d'asta
EUR 380,00
venduto : Registrazione