Asta 28 / Grafica & Libri

mar 26 -  gio 28 MAGGIO 2020
Lotto 571
[ Adolfo Belimbau (Il Cairo, 1845 - Firenze, 1938), Golia [pseud. di Eugenio Colmo] (Torino, 1885 - 1967) ]

Lotto composto di 15 disegni.

1) Adolfo Belimbau [attribuito a], Due disegni di contadine. Matita di grafite su carta. mm 237/192x104/84. Uno dei due fogli, al verso, presenta degli schizzi di volti a matita di grafite e penna a sfera. Entrambi i fogli iscritti al verso: "Fatto da pittore Belimbau. Enrico Bianchi". SI AGGIUNGONO: 2) G. Kienerk, Testa di mucca. Matita di grafite e carboncino su carta. mm 442x298. Firmato in basso a destra. 3) L. Cappiello [attribuiti a], Tre disegni. Matita di grafite e acquerello su carta. mm 216/204x253 cad. 4) Golia, Ritratto maschile. Carboncino su carta nocciola applicata a cartoncino. mm 302x218. 5) Anonimo del XX secolo, Fienile. Matita di grafite e acquerello su carta. mm 283x210. Elenco completo disponibile su richiesta.

(15)


Alcuni fogli sono applicati parzialmente o totalmente a cartoncino moderno e presentano difetti e piccole mancanze. 

Base d'asta
EUR 140,00
invenduto