Asta 28 / Grafica & Libri

mar 26 -  gio 28 MAGGIO 2020
Lotto 1213

Ficino Marsilio

Della christiana religione.

(Al colophon:) Impresso in Pisa: per Ser Lorenzo e Ser Agnolo Fiorentini, del mese di giugno adi II.

In-folio (mm 260x195). Carte [114] . Segnatura: *2 a-i8 l-o8 p6 q2. Testo in caratteri romani (R 111) su 31 linee. Spazi per capilettera. Un restauro nel margine interno della carta *2, alcune lievi bruniture concentrate alle prime carte di testo ma esemplare splendidamente conservato e assai marginoso. Legatura moderna in pieno marocchino rosso con titolo impresso in oro sul dorso a 5 nervi. Dentelles dorate alle unghiature, sguardie in carta marmorizzata e tagli dorati. Contenuto entro custodia in cartonato rosso. Minime mancanze alla cuffia superiore. A carta a5 nota di possesso manoscritta di Francesco Arrighi.



Rarissima edizione in volgare del De Christiana religione di Ficino, stampato per la prima volta a Firenze nel 1474. Questa edizione si presenta arricchita da una lettera aggiuntiva dell'Autore ad un amico anonimo riguardo la salvezza eterna dei filosofi pagani. Il volume è anche il secondo libro a essere stato stampato a Pisa da Lorenzo e Angelo di Firenze. Cfr. BMC VII 1095: «reprinted from the editio princeps Laurentii Florence 1476» con l'aggiunta, rispetto a quest'ultima di una lettera dell'autore a un amico anonimo riguardo alla salvezza eterna dei filosofi pagani; GW 09879. Goff F-151.

Bene accompagnato da permesso di esportazione. Sold with export licence, ready to export.

Base d'asta
EUR 4.000,00
venduto : Registrazione