Asta 25 / Libri & Grafica

lun 2 -  mer 4 LUGLIO 2018
Lotto 1099

Fabio Mauroner (Tisano del Friuli, 1884 - Venezia, 1947)

Raccolta di 125 incisioni.

Questa eccezionale raccolta copre in maniera quasi esaustiva l’intero corpus incisorio di Fabio Mauroner (125 opere su 146), uno dei più grandi e stimati acquafortisti italiani della prima metà del ‘900. Amico e sodale di Amedeo Modigliani, Arturo Martini e Francesco Malipiero, era profondamente innamorato del Settecento e degli incisori veneziani del periodo, al punto di assumere quell’epoca vagheggiata come il proprio tempo, rivivendola creativamente e reinterpretandola in chiave poetica nuova e attuale, in modo così intenso da dominare ogni tentazione verso l’avanguardia, per quanto conosciuta, capita e apprezzata. Dal 1938, a cinquantaquattro anni, Mauroner abbandonò l’incisione per dedicarsi allo studio degli incisori veneti del Settecento considerati i suoi maestri ideali, sui quali scrisse testi autorevoli come il libro su Luca Carlevarijs.
Modigliani gli aveva lasciato il suo studio a Venezia nell’inverno del 1906 per partire alla volta di Parigi, sembra stimolato dalla raccolta di Attraverso gli albi e le cartelle con gli scritti di Vittorio Pica sugli artisti francesi e le stampe giapponesi che proprio Mauroner gli aveva regalato. Si ritrovarono nella ville lumière anni dopo, ancora vicini di studio quando l’amico era già minato dal male e dalle privazioni.
Mauroner, attratto dalla perizia tecnica dell’arte incisoria, aveva per modello gli incisori inglesi e americani – come Whister, Synge, Brangwyn, Pennell, Roth, Taylor Arms – abili e tecnicamente ferrei specie nelle vedute urbane, un filone importante e considerato dell’acquaforte internazionale primo-novecentesca. Era stato proprio Whistler con le sue vedute veneziane a far rifiorire la grande tradizione di Canaletto e Guardi.
Al contempo, Mauroner non disdegnava la compagnia e il sodalizio con gli artisti d’avanguardia come il gruppo di Ca’ Pesaro, con i quali si presentò nel 1909 e poi nel 1914 all’albergo Excelsior del Lido dove esponevano i “rifiutati” della biennale. In quel contesto nacque l’ammirazione per Arturo Martini.
Tuttavia il coerente percorso artistico di Mauroner lo accosta, attraverso gli incisori inglesi e americani in Italia, a quella corrente degli acquafortisti e vedutisti come Emanuele Brugnoli (che aveva la cattedra d’incisione a Venezia), Giuseppe Miti Zanetti, Antonio Carbonati e Benvenuto Disertori. Numerose sono le sue incisioni dedicate a Venezia, con i suoi luoghi reconditi e i suoi dintorni lagunari, resa in senso scenografico e architettonico insieme all’attenzione per l’aspetto pittorico e atmosferico ottenuto con l’acquatinta e la mezzatinta. Ci sono poi le vedute di Firenze, di Roma e delle città dell’Umbria e del Lazio in cerca di luoghi solitari carichi di memorie storiche e romantiche suggestioni, fino a quelle francesi e quelle della Tunisia dove soggiornò nel 1922. Pochi nella sua produzione sono i ritratti (solo 7), ma molto belli, intensi e potenti.
Nel 1984, in occasione del centenario della nascita, una mostra dell’intera opera incisa allestita a Udine ha restituito a Fabio Mauroner, definito dai suoi contemporanei “l’ultimo vedutista veneziano” e dal critico inglese Springer un poetico “ritrattista del paesaggio”, il ruolo che gli spetta nella storia dell’incisione italiana novecentesca ancora così ricca di sorprendenti riscoperte.
Bibl.: Fabio Mauroner incisore. Catalogo della mostra a cura di Isabella Reale; presentazione di Guido Perocco. Civici Musei e Gallerie di Storia e Arte, Udine 1984, Pordenone, grafiche editoriali artistiche pordenonesi, 1984. Nell’elenco che segue le incisioni sono precedute dal numero riportato nel catalogo dell’opera incisa.

 
1) Cortile d'una casa fuori porta del popolo. 1904. Acquaforte. mm 90x120. Stato unico, tiratura a 10 esemplari firmati.
2) Squero a Castello. 1905. Puntasecca. mm 88x135. Stato unico, tiratura a 10 esemplari firmati.
4) S. Francesco del deserto. 1905. Acquaforte e maniera nera. mm 67x102. II stato/2.
5) La pila dell'acquasanta a S. Marco. 1905. Acquaforte. mm 240x165. Stato unico, tiratura a 10 esemplari firmati.
6) Il fondaco dei persiani a Rialto. 1906. Acquaforte. mm 235x120. Stato unico, tiratura a 10 esemplari numerati e firmati.
7) Madonna di S. Francesco della Vigna. 1906. Acquaforte e puntasecca. mm 280x120. Stato unico, tiratura a 5 esemplari numerati e firmati.
8) Piazza mercato nuovo. 1906. Acquaforte e puntasecca. mm 268x198. Stato unico, tiratura a 10 esemplari numerati e firmati.
9) Porta del campanile del Duomo. 1906. Acquaforte. mm 147x100. Stato unico, tiratura a 10 esemplari numerati e firmati.
11) Pozzo nel palezzo patriarcale. 1906. Acquaforte. mm 197x101. Stato unico, tiratura a 10 esemplari numerati e firmati.
12) Castello di Arcano.1906. Acquaforte. mm 123x154. Stato unico, tiratura a 20 esemplari numerati e firmati.
13) Casa antica di Percoto. 1906. Acquaforte. mm 200x224. II stato/2.
14) Villa Mauroner a Tissano. 1906. Acquaforte e acquatinta. mm 118x120. Stato unico, tiratura a 20 esemplari firmati.
16) Ritratto di Adolfo Mauroner. 1906. Acquaforte. mm 260x199. I stato/2.
17) Rio S. Stefano. 1906. Acquaforte e acquatinta. mm 155x80. Stato unico, tiratura a 20 esemplari numerati e firmati.
18) Ponte dei morti. 1906. Acquaforte. mm 123x279. Stato unico, tiratura a 20 esemplari numerati e firmati.
19) Sul lido. 1906. Acquaforte e acquatinta. mm 100x192. II stato/2.
20) Chioggia - ponte di Vigo. 1906. Acquaforte. mm 199x100. Stato unico, tiratura a 50 esemplari numerati e firmati.
23) Canale di Quintavalle. 1907. Acquaforte. mm 120x238. Stato unico, tiratura a 30 esemplari numerati e firmati.
24) Il chiestro di S. Gregorio e S. Maria della salute. 1907. Acquaforte. mm 307x230. Stato unico, tiratura a 30 esemplari numerati e firmati.
25) Il traghetto. 1907. Acquaforte e puntasecca. mm 230x302.Tiratura a 30 esemplari numerati e firmati.
26) I quattro ponti. 1907. Acquaforte. mm 118x228. II stato/2.
27) La processione alla salute. 1907. Acquaforte. mm 156x156. II stato/2.
28) Il Vaticano. 1908. Acquaforte. mm 122x278. Stato unico, tiratura a 10 esemplari numerati e firmati.
29) Villa Borghese. 1908. Acquaforte. mm 111x114. Stato unico, tiratura a 20 esemplari numerati e firmati.
30) Mascalcia. 1908. Acquaforte e acquatinta. mm 198x268. II stato/2.
31) Il cantiere. 1908. Acquaforte e acquatinta. mm 228x300. Stato unico, tiratura a 10 esemplari numerati e firmati.
32) Ritratto del conte Jean Zamoysky. 1908. Acquaforte e acquatinta. mm 238x178. I stato/2.
34) Fontana di Boboli a Firenze. 1908. Acquaforte e puntasecca. mm 178x178. II stato/2.
35) La sainte chapelle. 1909. Acquaforte. mm 151x101. Stato unico, tiratura a 10 esemplari numerati e firmati.
37) Palazzo Dario. 1910. Acquaforte. mm 268x198. Stato unico, tiratura a 20 esemplari numerati e firmati.
38) Il mercato di Rialto. 1911. Acquaforte e puntasecca. mm 227x252. II stato/2.
39) Il portale dei servi. 1911. Acquaforte. mm 252x199. II stato/2.
40) Alhambra, patio de los leones. 1912. Acquaforte. mm 202x190. Stato unico, tiratura a 10 esemplari firmati e numerati.
42) L'hospital St. Jean - Bruges. 1912. Acquaforte e puntasecca. mm 148x226. II stato/2.
43) Chiesa di la fertè - Milon. 1912. Acquaforte e puntasecca. mm 214x190. II stato/2.
44) Il cipresso di Michelangelo. 1913. Acquaforte e puntasecca. mm 203x190. IV stato/4.
46) Corte Bottera. Acquaforte, acquatinta e puntasecca. mm 302x227. II stato/2.
47) Ritratto. 1914. Puntasecca su zinco. mm 295x245. I stato/2.
48) Benedizione. 1920. Acquaforte e puntasecca. mm 264x226. I stato/2.
49) Palazzo Clary - rio Ognissanti. 1920. Mezzotinto. mm 228x303. II stato/2.
50) Il ghetto. 1920. Acquaforte, acquatinta e maniera nera. mm 224x301. I stato/2.
51) Malpiero. 1920. Mezzotinto. mm 250x200. Stato unico, tiratura a 5 esemplari numerati e firmati.
52) Musica in barca. 1920. Acquaforte, puntasecca e maniera nera. mm 227x300. Stato unico.
 53) Carpi – chiesa di San Michele. 1920. Acquaforte e puntasecca. mm 189x215. III stato/3.
55) Vitorchiano. 1921. Acquaforte. mm 227x303. II stato/2.
56) Ninfa. 1921. Acquaforte e puntasecca. mm 178x227. II stato/2.
57)  Castelnuovo di Porto. 1921. Acquaforte. mm 227x297. II stato/2.
58) Lo stazzo - Magliano Pecorareccio. 1921. Acquaforte e puntasecca. mm 159x300. II stato/2.
59) Il chiostro di San Francesco. 1921. Acquaforte. mm 240x300. II stato/2.
60) La vigna di San Francesco. 1921. Acquaforte e puntasecca. mm 156x299. II stato/2.
61) La fontana di Perugia. 1921. Acquaforte. I stato/2.
62) L'abbazia di Fossacesia. 1921. Acquaforte. II stato/2.
63) Subiaco. 1922. Acquaforte e puntasecca. mm 240x300. I stato/2.
64) Cafè Mashmash a Kairouan. 1922. Acquaforte e acquatinta. mm 152x154. Stato unico, tiratura a 50 esemplari numerati e firmati.
65) Souk a Kairouan. 1922. Acquaforte. mm 201x252. I stato/2.
66) Il souk delle stoffe a Tunisi. 1922. Acquaforte. mm 251x200. Stato unico, tiratura a 10 esemplari numerati e firmati.
68) Passeggiata a Sidi Bou Said.1922. Acquaforte. mm 175x227. Stato unico, tiratura a 30 esemplari numerati e firmati.
69) La fiera di Halfauin a Tunisi. 1922. Acquaforte. mm 178x254. Stato unico, tiratura a 25 esemplari numerati e firmati.
70) Tuscania. 1923. Acquaforte e puntasecca. mm 227x301. I stato/II.
71) Tarquinia. 1923. Acquaforte e puntasecca. mm 175x227. I stato/2.
72) I cipressi di Brussa. 1923. Acquaforte. II stato/2.
73) Castello di Rumely - Hisar. 1923. Acquaforte. mm 228x302. Stato unico, tiratura a 50 esemplari numerati e firmati.
74) Loggia venezia. 1923. Acquaforte. mm 240x200. II stato/2.
75) Muriadiè. 1923. Acquaforte. mm 228x241.  II stato/2.
76) Il mercato di Rialto. 1924. Acquaforte. mm 226x256. Stato unico. tiratura a 50 esemplari numerati e firmati.
 80) La regata. 1924. Acquaforte. mm 229x302. Stato unico, tiratura a 50 esemplari numerati e firmati.
81) Cannaregio. 1924. Acquaforte. mm 225x250. Stato unico. tiratura a 100 esemplari numerati e firmati.
82) Burano. 1924-1925. Acquaforte. mm 226x302. Stato unico,. tiratura a 75 esemplari  numerati e firmati.
83) S. Francesco nel deserto. 1924-1925. Acquaforte. mm 228x302. Stato unico. tiratura a 50 esemplari numerati e firmati.
84) Canalazzo. 1925. Acquaforte. mm 226x225. Stato unico, tiratura a 100 esemplari numerati e firmati.
86) Torcello. 1925. Acquaforte. mm 249x299. II stato/2.
87) La piazzetta. 1925. Acquaforte e puntasecca. mm 302x278. II stato/2.
88) S. Marco. 1925-1926. Acquaforte. mm 302x252. Stato unico, tiratura a 100 esemplari numerati e firmati.
89) Interno di S. Marco. 1926. Acquaforte. mm 301x252. Stato unico. tiratura a 100 esemplari numerati e firmati.
93) Tempio di Vesta. 1927. Acquaforte. mm 225x255. II stato/2.
94) Una fontana di villa d'Este. 1927. Acquaforte. mm 177x229. Stato unico, 50 esemplari numerati  e firmati.
95) Villa d'Este. 1927. Acquaforte. mm 249x301. Stato unico, tiratura a 100 esemplari numerati e firmati.
97) Orte. 1928. Acquaforte. mm 250x302. Stato unico. tiratura a 50 esemplari numerati e firmati.
98) Mattino a Rialto. 1929. Acquaforte. mm 250x222. Stato unico. tiratura a 100 esemplari numerati e firmati.
99) Santi Apostoli. 1929. Acquaforte. mm 302x253. II stato/2.
100) Civita di Bagnoregio. 1929. Acquaforte. mm 302x390. Stato unico, tiratura a 75 esemplari numerati e firmati.
101) Il molo. 1930. Acquaforte. mm 302x390. Sato unico. tiratura a 50 esemplari numerati e firmati.
102) Una gondola. 1931. Acquaforte. mm 165x202. Stato unico, tiratura a 75 esemplari numerati e firmati.
103) Arcano. 1931. Acquaforte. mm 243x301. II stato/2.
104) Traghetto di Cà di Mosto. Acquaforte. mm 215x303. Stato unico, tiratura a 75 esemplari numerati e firmati.
105) Udine. 1932. Acquaforte. mm 244x299. Stato unico. tiratura a 50 esemplari numerati e firmati.
106) Le prigioni. 1932. Acquaforte. mm 300x230. Stato unico, tiratura a 50 esemplari numerati e firmati.
107) La quercia di Zorutti. 1932. Acquaforte. mm 227x280. I stato/2.
108) Venezia dalle vignole. 1932. Acquaforte. mm 222x305. Stato unico, tiratura a 75 esemplari numerati e firmati.
109) La torre di Mels. 1933. Acquaforte e puntasecca. mm 181x252. Stato unico, tiratura a 75 esemplari numerati e firmati.
110) La rocca di Piancastagnaio. 1933. Acquaforte. mm 250x302. Stato unico. tiratura a 75 esemplari numerati e firmati.
111) San Gimignano. 1934 ca. Acquaforte. mm 119x389. Stato unico, tiratura a 50 esemplari numerati e firmati.
112) Un angolo di Venezia. 1934. Acquaforte. mm 305x253. II stato/2.
113) Il cipresso romano. 1934. Acquaforte. mm 227x202. Stato unico, tiratura a 75 esemplari numerati e firmati.
114) La madonna dei gondolieri. 1935. Acquaforte. mm 149x124. Stato unico. tiratura a 75 esemplari numerati e firmati.
115) Arles - Les alyscamps. 1935. Acquaforte. mm 113x175. III stato (?).
116) Avila. 1935. Acquaforte e puntasecca. mm 221x301. Stato unico, tiratura a 75 esemplari numerati e firmati.
117) Toledo.1935-1936. Acquaforte. mm 219x301. Stato unico, tiratura a 75 esemplari numerati e firmati.
118) Il cipresso fulminato. 1936. Acquaforte. mm 227x201. Stato unico, tiratura a 75 esemplari numerati e firmati.
119) La chiesetta di S. Edoardo al sestriere. 1936. Acquaforte. mm 130x162. Stato unico, tiratura a 150 esemplari numerati e firmati.
120) Ex-libris per il signor Angelo Formenti. 1937. Acquaforte. mm 73x63. Stato unico. tiratura a 250 esemplari senza numero, firmati a mano.
121) Vecchi castagni friulani. 1937. Acquaforte. mm 252x302. Stato unico, tiratura a 75 esemplari numerati e firmati.
123) Il podere dei Mussolini - collina di Montemaggiore. 1938. Acquaforte. mm 225x250. Stato unico, tiratura a 50 esemplari numerati e firmati.
124) Giardinetto pensile a Perugia. 1938. Acquaforte. mm 225x174. Stato unico, tiratura a 50 esemplari numerati e firmati.
125) Assisi. 1938. Acquaforte. mm 252x302. Stato unico, tiraturaa 75 esemplari numerati e firmati.
126) Vigne friulane - Val Ronchi. 1939. Acquaforte. mm 202x252. Stato unico, tiraturaa 50 esemplari numerati e firmati.
127) San Marino. 1939. Acquaforte. mm 180x252. Stato unico, tiratura a 50 esemplari numerati e firmati.
128) Frontespizio: sei acqueforti veneziane incise e stampate da Fabio Mauroner e dedicate alla Signora Harriet Lanier. Acquaforte. mm 74x150 mm. Stato unico. (2 versioni, 1 applicata a volume e 1 in passe-partout)
129) Biglietto Augurale. Acquaforte e puntasecca. mm 114x114. Stato unico.
130) Senza titolo. Acquaforte. mm 75x63. Stato unico.
131) Ritratto. Maniera nera. mm 301x223. Stato unico.
132) Ritratto. Acquaforte e puntasecca. mm 178x129. Stato unico.
133) Rovine di Castello. Acquaforte e puntasecca. mm 235x115. Stato unico.
134) Casino degli spiriti. Acquaforte . mm 225x150. Stato unico.
135) Doppia veduta veneziana. Acquaforte. mm 202x101. Stato unico.
136) Calle. Puntasecca. mm 175x123. Stato unico.
 137) Veduta di chiesa. Acquaforte. mm 147x147. Stato unico.
138) Veduta di chiesa. Acquaforte. mm 147x147. Stato unico.
139) Interno di locanda. Acquaforte. mm 227x253. Prova di lavoro successiva alla cancellazione della matrice delle figure sedute in basso a destra.
141) Ex libris Gironcoli. Xilografia. mm 81x52. Stato unico.
142) Ex libris Balbi. Acquaforte. mm 52x36 ca. Stato unico.
143) Ex libris (?). Xilografia. mm 60x45.
144) San Trovaso. Acquaforte. mm 49x46. Stato unico.
145) San Trovaso. Xilografia. mm 59x59. Stato unico.
146) Senza titolo. Acquaforte. mm 210x250. Stato unico.
 
(125)


Le incisioni si presentano conservate ognuna in passe-partout e sono raccolte entro 4 cartelle in tela azzurra.

Base d'asta
EUR 10.000,00
invenduto