Asta 25 / Libri & Grafica

lun 2 -  mer 4 LUGLIO 2018
Lotto 472

Bellini Vincenzo

Carta musicale autografa - con correzioni e cancellature - dall'opera 'Norma'.

Non datata [1831]

Manoscritto musicale autografo. Partitura. 1 carta pentagrammata a mano su 24 pentagrammi, scritta recto e verso. Il testo musicale presenta alcune correzioni e cancellature, anch’esse di mano di Bellini. Al lato della carta, al recto, si legge l’annotazione scritta dai fratelli di Bellini: “Autografo di Vincenzo Bellini / I suoi fratelli / Mario Bellini / Carmelo Bellini [di altra mano]”. Ottima conservazione. Dimensioni: 280x405 mm.



Carta di lavoro. 30 battute di musica relative alla sezione finale del celebre coro – l’inno guerriero “Allegro feroce” - “Guerra, guerra! Le galliche selve quante han querce producon guerrier […]” (Atto II, scena VII). Questo coro di Bellini, insieme a “Suona la tromba, intrepido” da I puritani, divenne un inno patriottico. Nel 1859, al Teatro alla Scala, poco prima dello scoppio della Seconda Guerra d’Indipendenza, “Guerra, guerra!” fornì lo spunto per una plateale attestazione di patriottismo risorgimentale, tanto che la censura cancellò Norma dal cartellone. Norma venne rappresentata la prima volta alla Scala il 26 dicembre 1831.

Base d'asta
EUR 1.000,00
venduto : Registrazione