Auction 31 / Graphics & Books

tue 26 -  fri 29 OCTOBER 2021
Lot 1337

Fontana Fulvio

[ Hendrik Johannes I Verschuring (Gorinchem, 1627 - 1690) ]
Tuscany
Storia locale, Militaria, Storia, Diritto e Politica, Storia, Diritto e Politica

I pregi della Toscana nell'imprese pił segnalate de' Cavalieri di Santo Stefano.

Firenze: Miccioni e Nestenus, 1701.

In-folio (mm 355x235). Pagine [8], 260, XXIII con una antiporta incisa in rame con stemma della famiglia Medici, 1 ritratto del Dedicatario in principio del volume e 37 tavole a piena pagina interne alle pagine. Numerosi capilettera, testatine e finalini incisi in legno, anch’essi con ricorrente riproposizione dello stemma mediceo. Alcune macchie e arrossature marginali, minimi strappetti a rare carte talvolta restaurati, ma complessivamente buon esemplare, marginoso, con le tavole in ottimo stato. Legatura in piena pergamena coeva con titolo manoscritto sul dorso a 5 nervi. Tagli spruzzati. Minimi difetti. SI AGGIUNGE: Statuti, capitoli et constitutioni del Ordine di Santo Stephano. Firenze: Lorenzo Torrentino, 1562. In-folio (mm 315x212). Pagine [8], 86, [14]. Frontespizio inquadrato entro ampia cornice xilografica; alla carta A6v altra impressione in legno con raffigurazione dello stemma mediceo. Innumerevoli capilettera intarsiati ed abitati alle pagine. Alcune fioriture marginali a rare carte, ma nel complesso ottimo esemplare marginoso e in fresca inchiostratura. Legatura ottocentesca in mezza pergamena con punte e piatti in cartone marmorizzato. Titolo in oro su tassello al dorso. Due ex-libris di collezione privata al contropiatto anteriore. LEGATO CON: Privilegia, facultates et indulta a Pio IV. Firenze: Lorenzo Torrentino, 1562. In-folio (mm 308x215). Pagine [8].

(2)


I OPERA: Prima edizione di questa celebre opera del Fontana sulle imprese militari dei Cavalieri di Santo Stefano, resa pregevole dalle 37 belle incisioni calcografiche realizzate da Hendrick Verschuring che ripropongono i teatri di guerra delle più importanti battaglie navali combattute dalla flotta toscana contro i turchi, come quelle presso Algeri e Namur. Cfr. Choix, 13976; Graesse II, 611; Moreni I, 385: «Sonovi molte figure in rame [...] Evvi in principio una breve notizia della Città di Pisa [...] e di Livorno [...] mentre nel suo porto prendeano l'imbarco i Cavalieri dell'Ordine, ogni mossa dei quali era un corso di vittoria in vittoria»; Piantanida 578: «Le tav. rappresentano assedi e battaglie navali della flotta toscana, soprattutto contro i Turchi, mettendo in risalto le diverse posizioni di combattimento delle due flotte». II OPERA: Prima rara edizione. Razzolini 324-326; Annali del Torrentino, 369.

Base price
EUR 600,00
sold : Registration