Asta 50 / Libri, autografi e manoscritti

mer 6 MARZO -  gio 7 MARZO 2024
Lotto 192

Matisse e i papier découpées

Matisse Henri

[ André Verdet, Joan Miró (Montroig, 1893 - Palma di Majorca, 1983) ]

Les grandes gouaches decoupées.

Paris: Musée des arts décoratifs, 1961.

In-8° (mm 240x180). Pagine 74, [4]. Con 13 litografie a colori delle opere di Henri Matisse, di cui 3 a doppia pagina nel testo, tirate da Mourlot. Esemplare perfettamente conservato, con sovraccoperta editoriale litografata al piatto anteriore dall'Artista. Macchie. SI AGGIUNGE: Verdet André, Prestiges de Matisse. Nice: Editions Dromadaire, s.d. [i.e. 1990 ca.]. SI AGGIUNGE: Miró Joan, Lavoro come un giardiniere... Venezia: Edizioni del Cavallino, 1964. SI AGGIUNGE: Erben Walter, Joan Miró. Milano: Silvana editore, 1959. Con la firma autografa di Miró alla seconda carta bianca.

(4)


I OPERA: Il papier découpé è un tipo di collage inventato da Matisse negli anni Quaranta. II OPERA: Tiratura in 1500 esemplari numerati. III OPERA: Tiratura in 1000 esemplari, con una litografia originale di Miró ai piatti, stampata a Parigi nell'officina di Fernand Mourlot.

Base d'asta
EUR 60,00
Fai un'offerta