Asta 50 / Libri, autografi e manoscritti

mer 6 MARZO -  gio 7 MARZO 2024
Lotto 331

Borrel Jean

Opera geometrica.

Lugduni, 1554. (Al colophon:) Lugduni: apud Thomam Bertellum, Mense Iunio 1554.

In-4° (mm 242x172). Pagine 158, [2].  Numerosi legni nel testo. Sporadiche e lievi bruniture, rare carte marginalmente gorate, altri minori difetti ma nel complesso ottima copia, genuina e completa. Legatura coeva in piena pergamena floscia. Etichetta con titolo manoscritto successivamente applicata al dorso. Mancanze ai piatti e lungo il dorso, piatto anteriore macchiato. Nota di possesso manoscritta in principio di volume.



Prima, assai rara edizione dell'opera scientifica di Jean Borrel (o Johannes Buteo), matematico francese allievo, a Parigi, del cartografo Oronce Finé. L'opera, arricchita da numerose incisioni in xilografia, contiene quindici diversi trattatelli su diversi soggetti dalla meccanica alla geometria, fino alla legge. Adams I 3356.

Base d'asta
EUR 460,00
Fai un'offerta