Asta 46 - I / Autografi e manoscritti, Futurismo, libri del Novecento e libri d'artista [Parte I]

mar 3 OTTOBRE 2023
Lotto 111

źLa morale cristiana difese la struttura fisiologica dell'uomo dagli eccessi [...]. La morale futurista difenderÓ l'uomo dalla decomposizione determinata dalla lentezza, dal ricordo, dall'analisi, dal riposo e dall'abitudine.╗

Marinetti Filippo Tommaso

La nuova religione-morale della velocitÓ. Manifesto futurista pubblicato nel 1░ numero del giornale L'Italia futurista (Via Ricasoli, 23 - Firenze).

Milano: Direzione del Movimento Futurista [Stab. Tip. Taveggia], 11 maggio 1916.

In-4° (mm 290x235). Carte [2]. Una piega centrale, qualche lieve macchia e minimi strappetti marginali.



Rara edizione originale, probabilmente seconda tiratura, che differisce dalla prima solo per le spaziature tra le parole in alcuni paragrafi, per il logo tipografico in calce al verso della seconda carta (Stab. Tip. Taveggia - Milano) e per l'aggiunta dell'indirizzo de L'Italia Futurista (via Ricasoli, 23 - Firenze) al titolo. Futurismo. Gussago (BS): L'Arengario Studio Bibliografico, 2001, 55; cfr. Salaris 87; cfr. Futurismo (catalogo di vendita n. 100). Firenze: Libreria Salimbeni, 1991, 354; cfr. Cammarota, Marinetti, Manifesti 19; Echaurren Pablo, Futurismo. Collaudo 1909-2009 (catalogo di vendita). Milano: Libreria Antiquaria Pontremoli, 2009, 84.

Base d'asta
EUR 60,00
Fai un'offerta