Asta 39 / Fotografie storiche

gio 1 DICEMBRE 2022
Lotto 36

Paolo Lombardi (Siena, 1827 - 1890)

Siena, Toscana

Lotto di due albumine: vedute di Siena.

[1874-1879].

Due albumine, mm. 203x260, applicate sul recto e il verso di un unico cartone, mm. 267x343. 1) Veduta panoramica di Siena con al centro Piazza del Campo. Sul supporto, sotto l'immagine, l'annotazione a matita: "3/20 87 [?] City Hall Siena". 2) Veduta panoramica di Siena. Sul supporto, sotto l'immagine, l'annotazione a matita: "3/20 87 [?] Sienne". Stato di conservazione discreto; la foto 1) un po' ingiallita; una piccola lacuna nell'angolo in basso a sinistra della foto 2).



Non è del tutto chiara l'iscrizione vergata a matita sotto le immagini con una serie di numeri che rimanderebbero forse a una data (20 marzo 1887 ?). Si tratta comunque di due vedute di Siena del fotografo più importante della città, che aveva cominciato la pratica del mezzo molto precocemente, nel 1849, utilizzando sia il dagherrotipo che il calotipo (anche se non sono stati rintracciati materiali di questo periodo). Molto prolifica e ben nota agli studiosi d'arte italiani e stranieri fu invece la sua produzione al collodio, con vedute soprattutto di Siena e dintorni, testimonianza ancora oggi della più vasta e insuperata documentazione fotografica delle emergenze artistiche e monumentali della città nell'Ottocento. Le due fotografie sono incluse nel catalogo del fotografo pubblicato nel 1879, ai numeri 653 ("Panorama generale di Siena preso dalla torre dei Servi") e 654 ("Panorama generale di Siena preso da altro punto col campanile del Duomo e la torre di Piazza"). Il catalogo precedente (del 1874) comprendeva soltanto i primi 558 soggetti del suo repertorio. Queste due fotografie risalgono quindi agli anni 1874-1879. Un esemplare della foto 2) in Falzone del Barbarò et al. 1989, p. 140. Lombardi 1879, p. 34, nn. 653 e 654.

Base d'asta
EUR 200,00
Fai un'offerta