Asta 38 / Arte antica, moderna e contemporanea

mar 29 NOVEMBRE -  gio 1 DICEMBRE 2022
Lotto 667

«I vostri figli e i vostri nipoti vi ricorderanno e vi giudicheranno anche dai mobili ereditati»

Dino Gavina (San Giovanni in Persiceto, 1922 - Bologna, 2007)

[ Francesco Cangiullo (Napoli, 1884 - Livorno, 1977), Man Ray (Filadelfia, 1890 - Parigi, 1976), Marcel Duchamp (Blainville-Crevon, 1887 - Neuilly-sur-Seine, 1968) ]

Corposa raccolta di manifesti, opuscoli, cartoline pubblicitarie e cataloghi del periodo di Metamobile, Simon Simongavina, Ultrarazionale e Ultramobile.

XX secolo.

Compongono il lotto: 1) Simon International. Il mobilio futurista. I mobili a sorpresa parlanti e paroliberi. Manifesti di Francesco Cangiullo. Manifesto stampato fronte/retro ripiegato (mm 677x480); 2) Simon. Un lungo percorso mai interrotto. 1984. Catalogo con brossura originale illustrata da Man Ray (mm 280x215); 3) Victori. Sola e in compagnia. A parete in angolo al centro. Infinite combinazioni. Componibile scomponibile versatile. Per uno spazio ideale nella casa e nell'ufficio. Cataloto della serie Victori, dedicata a Vittoria Simoncini (mm 160x240); 4) Sedie Divani. Tutte le immagini inserite fra i modelli del catalogo sono opere di Marcel Duchamp. Catalogo con brossura originale illustrata ai piatti (mm 295x210); 5) Man Ray 1890-1990. Maria Simoncini e Dino Gavina la invitano a San Lazzaro di Savena per ricordare insieme Man Ray nel centenario della nascita...Cartoncino pieghevole a 3 ante (mm 290x205); 6) Roberto Longhi 1890-1970-1990. Maria Simoncini e Dino Gavina la invitano a San Lazzaro di Savena [...] per una serata dedicata a Roberto Longhi [...] parleranno Piero Bigongiari e Vittorio Sgarbi... 1990. Cartoncino pieghevole a 3 ante (mm 290x205); 7) Oltre al mobile, ULTRAMOBILE. Catalogo estratto dall'opera stampata in cento copie nell'ottobre 1982 in occasione della presentazione, presso la galleria Tot di Padova, dell'Operazione ultramobile. Elenco completo disponibile su richiesta.

(64)


Dopo la vendita di molti diritti della Gavina S.P.A. Dino Gavina inizia il proprio connubio imprenditoriale e creativo con Maria Simoncini nel padiglione di San Lazzaro disegnato da Pier Giacomo Castiglioni, continuando così a produrre sotto un altro nome aziendale. Partecipano alla chiamata nomi iconici del design quali Luigi Caccia, Kazuhide Takahama e Carlo Scarpa. Lo stesso logo della Simon sarà infatti disegnato da Man Ray. Con Ultramobile Ultrarazionale invece il desiderio fu quello di portare all'interno del privato una serie di mobili capaci di trascendere la delineazione tra arte e arredo funzionale: la poltrona MAgriTTA di Roberto Matta ne è la perfetta rappresentazione.

Base d'asta
EUR 1.800,00