Asta 33 / Stampe, disegni e dipinti antichi, moderni e contemporanei

mer 8 -  ven 10 GIUGNO 2022
 Anonimo della fine del XVII e inizi del XVIII secolo : la fontana del Nettuno di Giovannangelo Montorsoli a Messina.  - Asta Stampe, disegni e dipinti antichi, moderni e contemporanei - Libreria Antiquaria Gonnelli - Casa d'Aste - Gonnelli Casa d'Aste
Lotto 274

Anonimo della fine del XVII e inizi del XVIII secolo

la fontana del Nettuno di Giovannangelo Montorsoli a Messina.

Penna e inchiostro bruno su carta vergellata priva di filigrana. In basso scritta in francese "une des plus belles des cette ville" a penna e inchiostro bruno. mm 148x141.  La fontana fu realizzata da Giovannangelo Montorsoli (Firenze, 1507 –  1563) nel 1557, la seconda commissionatagli dal Senato cittadino dopo quella realizzata a Piazza Duomo nel 1553. Originariamente l' opera si trovava di fronte al Palazzo del Municipio con il dio che rivolgeva la sua protezione verso la città e le spalle rivolte al mare, diversamente dalla sua collocazione odierna. Sia la Scilla, sia il Nettuno furono danneggiate durante la rivoluzione del 1848, e quindi sostituite con due copie. Oggi gli originali montorsoliani si trovano al Museo Regionale.



Foglio incollato a pieno su cartoncino vergellato, alcune macchie di inchiostro al verso. Inserito in passepartout antiacido, con il montaggio mm 255 x 225.

Base d'asta
EUR 280,00
invenduto