Asta 31 / Grafica & Libri

mar 26 -  ven 29 OTTOBRE 2021
Lotto 155

Enea Vico (Parma, 1523 - Ferrara, 1567)

La nascita di Adone (Il mito di Cinira e Mirra).

1544.

Bulino. mm 317x432.  Foglio: mm 325x435. Bartsch,12. Massari (Tra Mito ed Allegoria), 105.  Ferrara- Bertelà,  635. Si deve a Stefania Massari la restituzione a Enea Vico di questo foglio a lungo creduto di un seguace di Marcantonio Raimondi. Ottima impressione nel I stato di 2, prima della cancellazione dell'indirizzo del Lafreri e della data "1544",su carta vergellata con filigrana "ancora in cerchio singolo". SI AGGIUNGONO: Jacopo Caraglio (Verona 1500/1505-Parma 1565), Opi. 1526. Bulino. mm 214x112. Foglio: mm 224x123. Bartsch, 2. TIB commentary, 28 [XV], 2802.025. Seconda tavola con il numero in basso a destra da una serie di venti dedicata a dei e dee della mitologia raffigurati entro nicchie.3) Jacob Binck (Colonia, 1495 ca.-Königsberg, 1569).  Iuppiter, da Jacopo Caraglio. mm 210x108. Foglio: mm 218x114. 4) Hendrick Goltzius (Muhlbracht,1558–Haarlem,1617), Prudentia. 1578-1582. Bulino. mm 210x106. New Hollstein, 116. Quinta tavola dalla serie di sette  Le Virtù;bella impressione su carta vergellata . All'angolo in basso a sinistra marchio della collezione di Sir Thomas Lawrence (1769-1830) (Lugt, 2446). 5) Agostino veneziano [da] ?, San Michele arcangelo sconfigge il demonio. Bulino. mm 178x122.
 

(5)


1) Margini da piccoli a sottili, rifilato il tratto in alto a sinistra. Strappo nell'inciso a sinistra e altri di minore entità riparati al verso con nastro cartaceo. Minori difetti. 2) Margini di 3/5 mm. Lacuna riparata con inserto cartaceo in basso a destra, impronta del rame fragile per breve tratto in basso. Tracce d'uso. 3) Piccoli margini oltre la linea d'inquadramento. Difetti. 4) Piccoli margini oltre la linea d'inquadramento. Ottima conservazione. 5) Imronta della lastra visibile a tratti. Difetti

Base d'asta
EUR 280,00
venduto : Registrazione