Asta 31 / Grafica & Libri

mar 26 -  ven 29 OTTOBRE 2021
 Jules Cheret  (Parigi, 1836 - Nizza, 1933) [attribuito a] : La Loe Fuller.  -  [..]
Lotto 543

Jules Cheret (Parigi, 1836 - Nizza, 1933) [attribuito a]

La Loe Fuller.

Olio su tela. cm 85x46. Al verso reca firma Erté, forse di appartenenza (?). L'opera è in rapporto con il celeberrimo manifesto Folies Bergère. La Loïe Fuller del 1893. Loie Fuller, nome d'arte di Mary-Louise Fuller (Fullersburg, 15 gennaio 1862 – Parigi, 1 gennaio 1928) è stata una danzatrice e attrice teatrale statunitense. Nella vita non ha mai studiato danza, ma è diventata con Isadora Duncan una delle pioniere del balletto moderno, ideando nuove forme di danza legate, più che alla tecnica, agli effetti che il movimento del corpo aveva con stoffe e luci colorate, da lei stessa ideate e prodotte. Nel 1892 fu scritturata alle Folies-Bergère, dove incantò artisti famosi e spettatori qualunque. Fu ritratta da Henri de Toulouse-Lautrec e da molti altri artisti dell'epoca che la resero icona dell'Art Nouveau.



In bella cornice lavorata moderna in nero e oro: cm 117x77.

Base d'asta
EUR 950,00
venduto : Registrazione