Asta 30 / Grafica & Libri

lun 19 -  mer 21 APRILE 2021
Lotto 132

Anonimo prima metà secolo XIX

Taccuino di appunti di viaggio.

Piccolo album oblungo in sedicesimo (mm 115x165). Legatura coeva in cartonato rigido marmorizzato. Taccuino in 82 fogli gran parte dei quali disegnati a matita di grafite, al recto e al verso, con schizzi da famose opere d'arte incontrate nel corso di un viaggio che dall'Emilia porta l'autore fino a Venezia. Il viaggiatore riporta per ciascun disegno una didascalia con il nome dell'opera, dell'artista e del luogo dove essa si trova. Da Bologna dove schizza velocemente un episodio dalle Storie della fondazione di Roma dei Carracci a Palazzo Magnani, a Cento dove vede e annota opere del Guercino, per passare a Ferrara e a Mantova, poi a Verona con la statua di Cangrande della Scala, infine a Venezia dove fissa sulla carta il monumento a Bartolomeo Colleoni del Verrocchio, pale di Giovanni Bellini e di Tiziano. Alla prima pagina timbro a inchiostro blu della Libreria paolo Picciolli.



Legatura mancante del dorso.

Base d'asta
EUR 280,00
venduto : Registrazione