Asta 29 / Grafica & Libri

mar 1 -  gio 3 DICEMBRE 2020
Lotto 34

Hendrik Goltzius (Mühlbracht, 1558 - Haarlem, 1617)

Frontespizio per la serie Gli eroi romani.

1586.

Bulino. mm 368x230. New Hollstein, 163. Sulla lastra in basso a sinistra "HGoltzius invenit sculpsit / et divulgavit A.o 1586 / Harlemi", e al centro sul basamento del trono della dea Roma, dedica di Goltzius a Rodolfo II. Nel margine in basso versi latini di Estius disposti su due colonne. Tavola di frontespizio per Gli eroi romani, serie in 10 tavole eseguita nel 1586.  Ottima impressione nel II stato su 3 con l'indirizzo di Joannes Tangena, su sottile carta vergellata con filigrana "arme di Strasburgo". SI AGGIUNGONO: Aegidius Sadeler II (Anversa 1568– Praga 1629). Lepida Sergii Galbae Uxor/M. Sylvius Otho. 1585-1629 ca. Acquaforte e bulino. mm 344/345x242/244 Foglio: mm415x283. Da serie, ciascuna in dodici fogli, dedicate ai dodici Cesari e alle loro mogli. Da dipinti di Tiziano (il solo Domiziano venne aggiunto nel 1562 da Bernardino Campi) eseguiti tra il 1537 e il 1540 per il Gabinetto dei Cesari nel palazzo Ducale di Mantova. I dipinti furono venduti a Carlo I nel 1627/28 passarono poi dall'Inghilterra alla Spagna dove nel 1734 vennero distrutti nell'incendio dell'Alcazar.  Al verso di ciascun foglio marchio ovale a inchiostro nero"Giovanni Lombardi - Firenze".

(3)


1) Foglio applicato per sei punti a cartoncino moderno. Piccoli margini oltre la linea d'inquadramento. 2) Fogli integri con ampi margini. Lieve ingiallimento e traccia di alone bruno a due angoli. Conservazione ottima.

Base d'asta
EUR 240,00
venduto : Registrazione