Asta 28 / Grafica & Libri

mar 26 -  gio 28 MAGGIO 2020
Lotto 39

Cristoforo Dall'Acqua (Vicenza, 1734 - 1787)

La educazione virile nelle quattro tavole inventate dal Signor Lazaro Riviera.

1773-1776

Acquaforte e bulino. mm 685x480. Foglio: 685/688x493/500. Serie completa e omogenea in quattro fogli incisi tra il 1773 e il 1776 da Cristoforo Dall'Acqua su soggetti del pittore veronese Felice Boscaratti. Le stampe sono una preziosa testimonianza del perduto ciclo di quattro dipinti che ne fu alla base,  commissionato nel 1773 al Boscaratti dal filosofo massone veronese Lazzaro Riviera con lo scopo di tradurre in immagini la propria interpretazione delle dottrine pedagogiche e morali del tempo. Tuttavia i quattro dipinti non dovettero risultare di facile comprensione così  il Riviera pensò di dare alle stampe l'anno seguente un opuscoletto intitolato La educazione virile, che illustrava le complicate allegorie, veicolandone contemporaneamente la diffusione con le incisioni di Cristoforo Dall'Acqua. Ne scaturì una summa del pensiero enciclopedico e morale, sintetizzata in quattro tavole: la prima intitolata Mundi vetus, recens hinc posterum universale systema; la seconda dal titolo Asylum Morale; la terza, denominata Satyra vestalis, che metteva in guardia dai pericoli dell'ipocrisia e la quarta, dedicata all'organizzazione armonica del mondo sensibile, intitolata Vita Mundi et Oeconomia. Ottime prove su carta vergellata pesante. Bibliografia: Xenia Riemann, Ein rätselhafter Allegoriezyklus Felice Boscaratis nach einem Bildprogramm von Lazzaro Riviera : Enzyklopädismus, Aufklärung und Freimaurertum im Verona des 18. Jahrhunderts, 2002

(4)


Tutti i fogli risultano rifilati in alto e in basso, lateralmente margini di ca. 5/10 mm. Difetti (traccia di macchie brune, strappi, uno dei fogli presenta reintegrati gli angoli inferiori).

Base d'asta
EUR 900,00
invenduto