Auction 26 / Books & Graphics

mon 4 -  wed 6 FEBRUARY 2019
Lot 845
Miniatura, Religione, Antifonario, Collezionismo e Bibliografia, Religione

Iniziale 'E', Adorazione dei Magi.

Seconda metà del XIV secolo, Bologna.

Foglio di antifonario pergamenaceo (mm 530x365) con iniziale 'E' miniata (mm 200x200). Tempera e oro su pergamena. Scrittura rotonda, notazioni musicali quadrate su tetragramma, incipit miniato al recto con bordura di girari fitomorfi in blu, rosso e oro, 4 iniziali rubricate al verso in blu con inserti in rosso. Entro cornice a doppio vetro (mm 630x450).



Splendida iniziale 'E', «Ecce advenit dominator dominus», introito della festa dell'Epifania del Signore. Precede l'antifona rubricato: «In die epiphanie domini introitus». Nella parte superiore della miniatura è raffigurata la Sacra famiglia con uno dei re magi inginocchiato, a capo scoperto in atto di deporre simbolicamente la corona ai piedi del Bambino Gesù, mentre nella parte inferiore è raffigurato l'arrivo degli altri due magi e alle loro spalle un piccolo servitore armato di spada con in mano le briglie di tre cavalli e quello che appare essere un cammello/dromedario. Il vecchio dalla barba bianca inginocchiato al cospetto di Gesù coperto da una ricca veste verde è presumibilmente Melchiorre. L'iniziale è riquadrata da uno sfondo dorato con cesellatura sul bordo e dall'iniziale parte una decorazione a girari e volute fogliate che incornicia il testo su tre lati, in blu, rosso e oro. Il miniatore potrebbe essere il bolognese Niccolò di Giacomo, attivo nella seconda metà del XIV secolo, non è però sicuramente di sua mano il fregio sui tre lati del foglio, probabilmente opera di bottega. Si veda: I corali di San Giacomo Maggiore. Miniatori e committenti a Bologna nel Trecento, a cura di Giancarlo Benevolo e Massimo Medica. Bologna: Edisai, 2003.
Si ringrazia per l'attribuzione la Dott.ssa Adriana Di Domenico

Base price
EUR 4.000,00
sold : Registration